Emorroidi interne sintomi e cura: quali sono i trattamenti

Emorroidi interne sintomi e cura

Il trattamento da seguire per risolvere la malattia emorroidaria dipende dalle stesse condizioni del paziente per questo è opportuno partire da un’attenta valutazione clinica, solo dopo un esame diagnostico il medico potrà indirizzare il soggetto verso la via terapeutica migliore: così tenendo conto della gravità delle emorroidi interne sintomi si potranno indicare rimedi e cure appropriati. Le emorroidi interne si sviluppano a causa del processo infiammatorio che interessa le vene che si ingrossano e si espandono sulle pareti del canale rettale, a questo punto della patologia i cuscinetti emorroidari rimangono all’interno del retto e di solito non arrecano dolori. Tra i sintomi più comuni delle emorroidi interne invece ci sono i sanguinamenti rettali di piccola entità, a cui si accompagna poi una sensazione di corpo estraneo all’interno dell’ano che può essere alquanto fastidiosa soprattutto se le emorroidi sono di dimensioni voluminose, a questi sintomi si possono poi aggiungere anche delle perdite di muco che causano prurito ed irritazione nella zona attorno all’ano. Generalmente le emorroidi interne tendono a guarire senza alcun trattamento particolare nel giro di poco tempo quando invece persistono è necessario intervenire su più fronti adottando rimedi naturali e terapie farmacologiche. Maggiori notizie si trovano su Emorroidi interne cura: i migliori rimedi.

Su quali fronti intervenire

emorroidi interne sintomi e cura

emorroidi interne sintomi e cura

Nel caso di emorroidi interne il medico raccomanda al paziente di modificare le proprie abitudini alimentari consigliando di aumentare l’apporto di fibre nel proprio regime alimentare per evitare che la stitichezza aggravi il quadro clinico del paziente, rendendo più acuto il dolore localizzato a livello rettale. Nella fase iniziale della patologia possono essere prescritti diversi rimedi naturali nella formulazione di prodotti ad uso  topico come creme, gel, unguenti e pomate che agiscono sui sintomi attenuando il gonfiore ed il dolore, ma si tratta di semplici rimedi temporanei; nel caso di una sintomatologia più ostinata può essere prescritta una terapia farmacologica ad uso orale da associare con il trattamento topico. Quando le emorroidi interne non guariscono ma tendono a peggiorare può essere necessario un intervento ambulatoriale. Altre informazioni su Emorroidi interne cura: le possibili strade terapeutiche.

Prova il rimedio naturale

Lascia un commento

*